L’idea

Missione

I fondatori di questa Associazione sono persone che si fanno portatori di esperienze civiche, di impegno all’interno di diverse realtà cittadine, che hanno maturato un percorso attraversando la città, camminando per le sue strade, in mezzo alle persone, con la volontà di ascoltare tutti e di mettersi a disposizione delle persone che più sono in difficoltà.
Sogniamo che Paderno Dugnano diventi una città ancora più viva, vitale e vivibile: per questo ci facciamo promotori di tante proposte e progetti che vogliamo condividere con chi è possibile migliorarle perché ne condivide le finalità e soprattutto le basi etiche e valoriali.

Descrizione
Lo scopo principale dell’Associazione è impegnarsi affinché Paderno Dugnano diventi un paese più vivo, vitale e vivibile, attraverso il lavoro degli Amministratori Comunali eletti nella lista Civica omonima, di elaborare proposte in merito a tematiche amministrative del Comune e di fornire informazioni trasparenti in merito, che saranno portate all’attenzione dei cittadini tramite informazioni divulgate nel modo ritenuto più opportuno al raggiungimento degli scopi sociali (web, pagine su pubblicazioni locali, volantinaggio, specifica pubblicazione dell’Associazione ecc…).
Al centro delle scelte dell’Associazione c’è la volontà di ascolto di ognuno, delle esigenze e delle difficoltà sociali, lavorative, psicologiche o fisiche al fine di far percepire il Comune come primo centro di solidarietà dopo la famiglia, non come istituzione burocratica e lontana dalla vita quotidiana.
Il lavoro dell’Associazione sarà finalizzato alla formazione di una lista elettorale di nominativi che si saranno distinti per costanza di impegno e iniziativa per concorrere alle prossime elezioni amministrative, al fine:
• Attuare una politica del territorio e dell’ambiente rispettosa delle esigenze della persona e capace di sviluppare la crescita sociale ed economica;
• Elaborare proposte e ricercare soluzioni, in collaborazione anche con enti pubblici e privati sui problemi inerenti l’occupazione ed il mondo del lavoro, l’efficienza dei servizi, la sanità, la scuola, i trasporti;
• Affrontare i problemi delle nuove realtà sociali;
• Proporre iniziative e presentare progetti alle pubbliche istituzioni nazionali ed internazionali finalizzati alla cooperazione per migliorare il nostro territorio.