Xmas_MyPaderno, per le medie: Natale visto dallo smartphone

xmas_mypadernoPrendi lo smartphone e fotografa il Natale a Paderno. E’ questo il concorso Xmas_MyPaderno proposto ai ragazzi delle scuole secondarie padernesi in vista delle festività natalizie. L’assessorato alla Scuola ha voluto coinvolgere anche gli studenti delle medie con un’iniziativa al passo coi tempi a cui chiunque ha potuto partecipare. Da qualche giorno si sono aperte le votazioni su Facebook ed è possibile esprimere la propria preferenza per tutta la settimana. Saranno premiate le cinque classi che otterranno più Mi Piace e le cinque foto scelte da una giuria tecnica.

Proseguono anche le votazioni per il concorso delle scuole elementari Un albero (di Natale) in Comune‘.

A questa pagina trovate tutte le foto partecipanti ai vari concorsi!

 

Torna la corsa con Babbo Natale Coloriamo insieme la città!

corsababbonataleAmministrazione Comunale ed Euroatletica2002 ancora insieme anche quest’anno per la seconda edizione di ‘A spasso con Babbo Natale’. Torna domenica prossima, 20 dicembre, la corsa dei Babbi Natale per le vie della nostra città. All’interno della ricca giornata di Xmas Social dalle 14 verrà dato il via ai quattro chilometri di marcia non competitiva, a passo libero, aperta a tutti. Abbiamo ancora tempo per poterci iscrivere e partecipare con le nostre famiglie! Nel costo di iscrizione è previsto il kit completo con il vestito di Babbo Natale e il pettorale per gli adulti e il cappellino rosso per i più piccoli. Ritroviamoci domenica pomeriggio dalle 14 in piazza del Comune e portiamo insieme la gioia del Natale per le strade della nostra città!

Il programma completo e le modalità di iscrizioni le trovate a questa pagina!

Santa Lucia passiamola a Tilane! Laboratori per tutta la famiglia

natale_labLa gioia del Natale, la voglia di stare insieme creando qualcosa di bello per tutta la famiglia. Domenica prossima, 13 dicembre, affolliamo la biblioteca Tilane coi nostri bambini! L’assessorato alla Cultura ha preparato laboratori, spettacoli teatrali e canti natalizi per tutti, grandi e piccini. Sarà una bella occasione per stare insieme nella giornata di Santa Lucia che si aprirà alle ore 15 con la composizione di centrotavola natalizi e assieme inizieranno i laboratori per i bambini tra i 6 e i 10 anni. In contemporanea si potrà imparare a costruire il presepe con lo zucchero. La magia del Natale incanterà i più piccoli dalle 17.30 con uno spettacolo teatrale e la gioia della festa più bella la si potrà cantare con ‘Incanti di Natale’. Il pomeriggio si chiuderà alle 18.30 con il concerto del coro gospel e una merenda per tutti!

Ai laboratori si potrà partecipare iscrivendosi entro giovedì!

Il programma completo e le modalità di iscrizioni le trovate a questa pagina.

 

Un albero (di Natale) in Comune, su Facebook votiamo i più belli!

natale_concorsiUn Natale di condivisione coinvolgendo insegnanti, alunni e genitori. E’ quanto ha pensato l’assessorato alla Scuola per queste festività natalizie. Sedici istituti padernesi hanno aderito al concorso ‘Un albero (di Natale) in Comune’. L’Amministrazione comunale ha donato a ciascuno di loro un abete, gli studenti coi loro insegnanti hanno realizzato le decorazioni e i genitori hanno ‘vestito a festa’ gli alberi. Ora è la fase delle votazioni a cui chiunque può partecipare votando l’abete più bello. Tre saranno i finalisti che verranno premiati in piazza del Comune a conclusione del ‘Xmas Social’ di domenica 20 dicembre, una giornata ricca di eventi in cui scambiarci gli auguri a cinque giorni dal Natale!

Alla pagina Facebook ‘Natale arriva in città 2015’ trovate le foto degli alberi delle sedici scuole partecipanti e le modalità di voto!

La generosità delle aziende garantisce la mobilità ai disabili

pulminoUn forte senso civico assieme a passione e altruismo ha spinto trentadue aziende produttive della nostra città a donare due pulmini ai Servizi Sociali. Il primo mezzo è stato presentato e consegnato martedì mattina alla presenza del Sindaco Marco Alparone e del nostro assessore ai Servizi Sociali Roberto Boffi. I nuovi mezzi saranno utili nel corso del prossimo biennio per accompagnare le persone affette da disabilità dalla loro abitazione alle strutture di assistenza o a scuola. A tutte loro l’Amministrazione comunale ha consegnato un attestato di ringraziamento per la loro generosità, un gesto che sarà sicuramente apprezzato da chi guiderà e utilizzerà ogni giorno quei pulmini. Un risultato così soddisfacente è stato possibile grazie alle aziende del territorio, all’Amministrazione comunale e a Pmg Italia.

La condivisione del Natale arriva nelle scuole

natale pdcUn Natale all’insegna della condivisione e della solidarietà. E’ quanto stanno preparando gli assessorati agli Eventi e ai Servizi Sociali. Anche quest’anno torna il palinsesto ‘Natale arriva in città…’, un ricco programma in cui protagoniste sono le nostre associazioni pronte ad animare le nostre piazze. Per il 2015, anche le scuole della nostra città saranno coinvolte in prima persona, due i concorsi pensati per i più piccoli. In queste settimane l’Amministrazione comunale ha donato a ciascuna scuola padernese un abete. Natale è soprattutto condivisione e allora verranno coinvolti studenti e comitati genitori. I bambini assieme ai loro insegnanti prepareranno gli addobbi che saranno poi appesi agli abeti da mamme e papà. Tutti assieme parteciperanno al concorso per premiare l’albero più bello. Anche gli studenti delle scuole secondarie saranno coinvolti in un’altra attività che unirà creatività e senso natalizio. I ragazzi delle medie potranno realizzare fotografie coi loro smartphone prendendo spunto dal Natale in città, fotografando quindi gli scorci più belli della Paderno natalizia.

Per scuole, associazioni, cittadini è in programma poi una grande festa domenica 20 dicembre con le premiazioni dei lavori più belli. Tra qualche giorno vi presenteremo le iniziative del ‘Xmas Social’!

Gor e Croce Rossa nelle nostre scuole

gorLa protezione Civile nelle nostre scuole per mostrare ai più piccoli il volto più bello del volontariato e al contempo insegnare loro le norme di sicurezza. Questo percorso hanno iniziato a percorrerlo gli alunni della elementare Manzoni di Cassina Amata e della don Milani di Calderara con al loro fianco i volontari della Protezione Civile e della Croce Rossa Italiana. L’obiettivo è quello di far provare questa esperienza a tutti gli studenti padernesi nel corso dell’anno scolastico. Ai più piccoli è stato donato un piccolo abete simbolo della vita che cresce. Durante le mattinate di esercitazione con la Protezione Civile, alunni e mastre hanno effettuato le prove di evacuazione degli edifici da mettere in campo nel caso di emergenze. A tutti è stato consegnato un attestato di partecipazione. L’iniziativa è stata sviluppata dagli assessorati all’Istruzione e alla Protezione Civile.

25 novembre, studenti protagonisti Il loro no alla violenza sulle donne

MANIFESTO VIOLENZA DONNE webSi concluderanno questa settimana le iniziative contro la violenza sulle donne. Quest’anno l’assessorato alle Pari Opportunità ha voluto coinvolgere scuole di danza, studenti delle superiori, semplici cittadini in un percorso di sensibilizzazione con flash mob e fotogallery dedicate. Mercoledì 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne, saranno gli studenti dell’istituto Gadda a proseguire su questo cammino. Al cinema Metropolis alle ore 21 andrà in scena lo spettacolo teatrale ‘Io e le spose di Barbablù’, un appuntamento a cui vi invitiamo a esserci. Andranno in scena due rappresentazioni di trenta minuti dirette dagli stessi studente tratte dal libro ‘Liberi di volare’ di Ada Celico, che sarà presente in sala.

Qui i dettagli dell’iniziativa

Contro la violenza sulle donne, ci mettiamo la faccia

installazioneUn flash-mob, uno spettacolo teatrale e una gallery fotografica. Quest’anno vogliamo metterci la faccia contro la violenza sulle donne rendendo protagoniste le realtà più belle della nostra città. L’assessorato alle Pari Opportunità si prepara così alla giornata internazionale del 25 novembre. Per l’occasione la biblioteca ha ospitato un’installazione di abiti rossi, simbolo della lotta contro la violenza, e il gruppo del Centro Movimento e Danza ha emozionato i frequentatori di Tilane con un flash-mob. I nostri giovani saranno ancora protagonisti mercoledì 25 novembre con uno spettacolo teatrale interpretato dagli studenti dell’istituto superiore Gadda che andrà in scena al cinema Metropolis a partire dalle ore 21. In biblioteca è possibile farsi scattare una foto da pubblicare in una gallery dedicata contro la violenza sulle donne e ammirare gli scatti di Sonja Pev. “Quest’anno il 25 novembre per noi ha un significato particolare – spiega il nostro assessore alle Pari Opportunità, Arianna Nava – Solo rendendo consapevoli e protagoniste le generazioni più giovani possiamo lavorare per un futuro migliore”.

ariannaflash-mob flash-mob_2

 

La ludopatia non è un gioco, vinciamola insieme

no slotUn obiettivo comune, tanti soggetti pronti a impegnarsi. La ludopatia non è un gioco e noi vogliamo vincerla insieme. Il Comune di Paderno Dugnano assieme a quello di Novate Milanese ha vinto un bando di 50mila euro. Al centro del progetto ‘Il gioco è bello… se non nuoce’ vi è la lotta alla ludopatia. La prima fase riguarderà la mappatura degli esercizi commerciali e sale gioco in cui sono installate slot-machine e video-poker. In questa fase sarà prezioso il contributo di ognuno di noi dalle realtà associative ai semplici cittdini passando dal mondo del volontariato, degli oratori e degli esercenti. Successivamente sarà la volta della sensibilizzazione di gestori e clientela, qui vogliamo coinvolgere gli studenti dell’istituto Gadda per la realizzazione e distribuzione del materiale informativo. “E’ il primo impegno concreto verso la lotta alla ludopatia – commenta l’assessore ai Servizi Sociali, Roberto Boffi – Una patologia che purtroppo tocca anche la nostra città, noi con l’aiuto di tutta la città vogliamo vincerla insieme”.