Il bisogno di casa

casaUn accordo con l’Aler per dare una risposta al bisogno di casa in tempi più immediati. Lo ha raggiunto il nostro assessore Boffi ottenendo la disponibilità di nuovi alloggi che l’ente gestore non riusciva più ad utilizzare. Grazie all’accordo, alcune famiglie in graduatoria con un minimo di disponibilità economica possono ottenere un appartamento anticipando le spese per renderli agibili. Un percorso di fiducia e responsabilità per dare concretezza ad un bisogno primario come la casa.

Comments

comments